pensieri sconnessi

Un senso continuo di inquietudine, come se dovesse succedere qualcosa o nulla, come se volessi fare tutto ma poi non combino nulla, come se volessi correre ma poi sono stanca solo all’idea. Mi sento in fermento, ribollire ma allo stesso tempo è tutto così stranamente incolore e insapore. Mi voglio sentire avvolgere dalle sicurezze, perdermiContinua a leggere “pensieri sconnessi”

quando fare un tattoo diventa una commedia!

euforica, piena di entusiasmo guido fino in centro, parcheggio, cammino affannosamente per le vie del centro maledicendo le strisce blu, il caldo soffocante e il mio aver ripreso a fumare. Con l’aiuto di google maps finalmente arrivo, apro la porta ostentando una sicurezza che avrebbe fatto invidia a un porcellino d’india, compilo i documenti, faccioContinua a leggere “quando fare un tattoo diventa una commedia!”

porta via anche te..

perché ci sei ancora tu nei miei pensieri? sbuchi fuori nei momenti meno opportuni, violenti la mia mente con il tuo ricordo, ti impadronisci delle mie emozioni. Tu, devi sparire, devi andartene da qui! non voglio più pensarti, non voglio più perdere il fiato all’improvviso ricordando il tuo sguardo, non voglio più avere gli occhiContinua a leggere “porta via anche te..”

è così difficile…

ostentiamo sicurezze improvvisate che non stanno in piedi neanche per poche ore. ci rifugiamo nelle bugie che ci raccontiamo ogni giorno per farci sentire meglio. piangiamo anche quando stiamo sorridendo a denti stretti. se potessi, correrei via da ogni cosa peccato che la mia mente non può fare a meno di seguirmi, di venire conContinua a leggere “è così difficile…”

E quando…?

E quando stai troppo bene in sua compagnia? E quando solo l’idea di vederlo ti fa sorridere? E quando apre la porta lo divoreresti lì? E quando ti guarda negli occhi non vorresti essere da nessun altra parte? E quando l’imbarazzo esiste ancora? E quando stai nell’imbo dell’incertezza? E quando il sesso è vibrante? EContinua a leggere “E quando…?”

io non mi invidio!

sai ti invidio!! ecco la reazione delle mie amiche maritate e fidanzate al mio essere single. io?! non mi invidio più di tanto, passo la maggior parte del tempo ad anestetizzare i miei sensi con l’alcol e mendicando gente papabile sui social, cercando di affermare la finta convinzione di non voler nessuna persona stabile vicinoContinua a leggere “io non mi invidio!”

come un piccione

mi sento come un piccione, lì! sul filo del telefono che osserva le sue prede ignare. “Eccolo! avvistato, si scende in picchiata, buh!” spaventa il passante con il panino in mano. Terrorizzato e schifato non può fare a meno di scuotere le braccia, ed eccolo un pezzo di panino che nella confusione cade a terra.Continua a leggere “come un piccione”